The Wanderer (1885)

The Wanderer (1885)
Alla fine dell’800 in Gran Bretagna esisteva un tiro a due cavalli chiamato The Wanderer (il vagabondo, il viandante), considerato il precursore dei veicoli ricreazionali, gli attuali caravan e autocaravan. Il dottor William Gordon Stables, un medico di origini scozzesi, commissionò la costruzione di questo veicolo ritenendo la vita itinerante all’aria aperta benefica per la salute, e nel 1885 ricoprì oltre duemila chilometri dalla sua casa di Twyford nel Berkshire per giungere alla città di Inverness in Scozia. A bordo di questi affascinanti veicoli iniziarono così a viaggiare altri gentlemen-gipsies, gentiluomini zingari, dando origine alle prime esplorazioni plenair accompagnate da un indubbio spirito di avventura. Un sogno anche per noi che abitiamo in un mondo (oggi come ieri) costellato da fili spinati, frontiere e burocrazia soffocante. Il mio blog e il libro che ho scritto sono dedicati a quegli uomini come un personale contributo, un inno di libertà, all’utopica libera circolazione degli esseri umani su questo meraviglioso pianeta.

4 giugno 2012

La non comune bellezza della Val d’Orcia

Dopo l’immersione del sabato nella vivace e giustamente rinomata fiera dell’antiquariato di Arezzo - che si tiene nel centro storico durante il primo fine settimana di ogni mese - abbiamo trascorso la calda e soleggiata domenica del 3 giugno in sella all’amata Vespa. Veloci e leggeri abbiamo raggiunto Sinalunga in provincia di Siena, per poi arrivare in Val d’Orcia, uno degli angoli più belli della campagna toscana, passando da Pienza, Monticchiello, San Quirico d’Orcia, per concludere la giornata a Montepulciano, con gli occhi pieni della bellezza della natura e delle architetture armoniose del rinascimento.
Per il resto non ci sentiamo la giusta spinta per cambiare zona e ricercare chissà quali possibilità commerciali in favore del nostro “andar per mercatini”. E quindi forse staremo ancora nei paraggi di Arezzo per un po’, partecipando magari ad alcuni mercatini in zona, senza troppe aspettative e illusioni.  


La vivace e giustamente rinomata fiera dell'antiquariato di Arezzo


La "nostra" area di sosta alquanto popolata durante il week-end della fiera dell'antiquariato di Arezzo


Sinalunga



La Locanda dell’Amorosa, Sinalunga (Si),  un bellissimo borgo del 1300 trasformato in lussuoso hotel. E’ piuttosto costoso, almeno per le nostre tasche…,  ma per chi può permetterselo per info vedere http://www.amorosa.it/
 


Pienza


Pienza


Da Pienza a Monticchiello su una strada bianca


Monticchiello


Monticchiello e dintorni


Uno degli scorci più famosi della Val d'Orcia



Monticchiello


Val d'Orcia, bellezza pura


San Quirico d'Orcia


Montepulciano


Montepulciano


Montepulciano

Per visualizzare le foto in dimensioni maggiori cliccare sull’immagine. Chi fosse interessato a vedere altre fotografie del viaggio ci chieda amicizia in Facebook cliccando qui : www.facebook.com/eliseo.oberti
Altri link dell’autore:
Il canale in You Tube dove trovare tutti i minivideo di Gentleman Gipsy:
La pittura:
Le foto di“pop art”: curiosità, stranezze e poesia del mondo come lo vedo io:
I libri pubblicati:

2 commenti:

  1. Che piacere seguirti, poi adesso nella adorata Toscana, è proprio una goduria... grazie gentiluomo
    Gingi

    RispondiElimina
  2. Grazie a te, ma ho già dovuto lasciare la Toscana purtroppo...

    RispondiElimina